h1

exempla

aprile 18, 2007

silvio il califfo

io mi chiedo spesso perché non c’è più Lui al governo. anzi, perché quando c’era non abbia legalizzato l’adulterio. certo, ora mille voci si alzano a scudo dell’integrità del Ns., della “strategia” sottesa a queste foto, indebitamente captate in uno dei suoi possedimenti, e di quanto l’Italia abbia altro a cui pensare.

C’è anche da dire che il link c’è: da quando Bertinotti gli ha letto l’inno di Forza italia alla radio quei comunisti per par condicio gli hanno creato ad arte lo sputtanamento e pubblicato le foto.

E se fosse davvero una riunione dei giovani di forza italia? secondo me, naaaaaaaaaaah.

ecco, l’ultima cosa. Ma silvio, un po’ più fighe no?

7 commenti

  1. e no, sto giro mi dispiace ma il buon vecchio Silvio ha ragione. a parte il fatto che, comunque sia, ad andare in giro con 5 fighe si fa sempre bene, ma qualcuno mi spiega perchè lo stesso giornale non ha pubblicato le foto dell’ormai noto puttaniere sircana (ogni volta che fiorello e baldini lo nominano c’è da amazzarsi dal ridere) dopo averle pagate 100 peri, e invece il povero Silvio subito sputtanto? E no dai… e poi, diciamoci la verità: che l’ex premier sia sempre stato un gran latin lover è risaputo… eh eh eh…

    comunque caro mino stai molto attento: ormai quando meno te lo aspetti possono saltare fuori foto o intercettazioni compromettenti…


  2. mino stai attento, sono in possesso di foto che ti immortalano, e devo dire che sono scottanti…


  3. ragazzi lo so che private del contesto, immagini di passatempi innocenti possono essere fraintese…
    ma il mio comportamento è limpido quanto quello di silvio…quindi non ho niente da temere. giusto?

    mah, pensavo poi un’altra cosa. alle brutte cosa succede? la mia futura sposa mi gonfia di botte e mi porta via la casa della mamy: la Speranza (che è altresì il nome della mamy) è che almeno non scatti lo sputtanamento a mezzo stampa…e male che vada, qualche avvocato lo conoscerò anch’io…o no?
    comunque, a silvio ‘sta storia ha fatto guadagnare punti nell’elettorato maschile, o almeno in quello che, dotato della medesima adipe e appartenente alla stessa fascia d’età, ancora sogna la trentenne o giù di lì da scarrozzare in suv col vento tra i capelli…per quelli che ce li hanno ancora! ergo, non tutto il male viene per nuocere.
    e prima di mollarvi giù una scarrettata di proverbi, lascio il microfono.


  4. a parte che dopo dieci anni credo che tornerò a votare…
    per andare in suv col vento tra i capelli o tieni la testa fuori dal finestrino o ti spari dritto in faccia la ventola dell’A/C a velocità “bora”. detto questo: le trentenni di silvio sono 5. io da quando ho imparato la parola “trentenni” che vorrei trovarmi in una situazione simile. il mio voto l’ha conquistato!
    ciao caro giacomob, fratello di tbruno (complimenti a tutti e due per il soprannome!) è un piacere leggerti


  5. tito, ma vogliamo parlarne o no del gol del nanetto argentino? dai mino, butta sù un post su messi così poi parliamo di cose serie!


  6. bravo lionello, niente da dire. ma l’importante sono il contesto e le circostanze: un conto è il getafe (quando tu giochi col barca di dinho) un conto l’inghilterra. un conto è una coppa di lega e un conto la world cup; un conto (soprattutto) è fare un golasso dopo un prolungato slalom in un qualsiasi momento di una partita, un conto è farlo poco dopo aver segnato con la mano de dios (quello sì il gol più bello di tutti i tempi!).
    insomma, di gol-capolavoro ne abbiamo visti e ne vedremo tanti, ma IL GOL è già stato fatto. voglio dire:non è che se nasce un altro messia si ricomincia dall’anno 0!


  7. sono perfettamente d’accordo, altrimenti valeva anche il gol di weha contro il verona di qualche anno fa… sono d’accordo con te che quello della mano de dios resta il numero uno, non ci sono cazzi. tra l’altro, aspetto con ansia che romario segni il millesimo gol, così quel cagacazzi di pelè la smette per una buona volta di smenarla con i suoi mille gol. romario, quello si che era un giocatore…



Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: