h1

c’ho la pausa pranzo davanti al pc.

aprile 19, 2007

e allora, via di post… oltretutto, inizio a prenderci la mano col blog.

e signore e signori, ecco a voi, per la prima volta un pezzetto da youtube, il video di pib & pog:

sono un po’ grattachecca e fichetto de noantri, ma molto, molto british.

infine una domanda: ma non trovate che leggere recensioni entusiastiche smorzi un poco la gioia nello scoprire il video, il divertimento e quant’altro? personalmente, ho iniziato a diffidare di quelli che “bellissimo, esilarante” e cazzate consimili che linkano a video smorti, tutto tranne che interessanti o divertenti. o meglio, magari carini lo erano anche ma definitely molto, molto meno. sono snob? credo sia successo qualcosa di simile anche con la mia propaganda a borat, che visto in inglese mi aveva folgorato, e che rivisto in italiano non è piaciuto troppo neanche a me.

Insomma, quello che voglio dire è che forse, ma forse, i critici criticoni sono quelli nei quali mi riconosco di più e che apprezzo maggiormente. E prima di iperboliche considerazioni sull’esistenza, mi fermo qui. ps. a questo punto il panino con la mortandea che mi ha fatto la irma della bottega verde di conselve deve aver fatto iniziare la digestione e manco un po’ di lucidità, quindi scusatemi, e a presto.

4 commenti

  1. eccomi…
    devo ancora capire come inserire l’immagine ma ci sono!
    ovviamente anch’io in “pausa” pranzo davanti al pc

    pib e pog sono carini
    ma l’unica cosa che tenga all’entusiastica affermazione o recensione con le parole “bellissimo ed esilarante” è Odissea Cinese,
    od almeno dopo aver professato tale film in giro c’è un certo riscontro!

    ah ovviamente scrivo perchè devo assolutamente venire al tuo matrimonio sennò quando mai potrò ancora vestirmi da principessa?

    pausa finita


  2. mi dispiace (ma anche no) ma non c’è un cazzo da dire, gli unici video che funzionano veramente in rete sono i porno. punto. siamo seri dai…


  3. mah.non dico di no, ma sai com’è, nemmeno tu posti sul blog zoccolone bionde e nani negri…è questione di stile.
    più che altro il mio era un ragionamento sull’attendibilità dei giudizi degli altri circa ogni aspetto della vita.
    io mi fido davvero poco di quello che mi segnalano gli altri, ormai. o meglio, mi fido ancora, ma poi enucleo 50 motivi per i quali gli altri mi hanno detto una cazzata. secondo me, sto diventando vecchio.


  4. mino, non stai diventanto vecchio…SEI VECCHIO…e te sposi pure! LoL



Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: