h1

questo è troppo

settembre 1, 2007

steven seagal suona il blues. e dice di farlo da 30 anni, vivendo a Memphis… Sì, hai capito bene : aboliremo l’ici. (no, questo non c’entra… ma ha avuto lo stesso impatto stupefacente nel momento in cui l’ho sentito; anzi, forse è stato peggio quando l’ho risentito promettere dal suo antagonista…anche perchè non aveva quella solennità da coup de theatre della prima volta. anzi, sapete cosa vi dico: meno tasse per tutti! Anche questa, l’hanno ridetta, io non so più cosa fare…) Tornando a noi. Sì, hai capito bene…Steven Seagal. Quello che nei film fa il cuoco zen intrappolato in un sommergibile pieno di terroristi e lui li mena tutti, a mazzi da 6…oppure fa l’esploratore-cooperante per una ong nell’africa e salva 10 tribù dall’attacco dei ribelli, dei governativi, delle foche volanti e delle mangrovie assassine con solo due colpi di mento. Se avete trame da suggerire, potete inventarle anche voi: basta steven seagal, qualche inverosimile ambientazione, dei terroristi (natura o religione non rilevano, potrebbero anche essere ambientalisti schizzati…basta che siano “teroristi”) e un paio d’ore di pellicola. Fica al seguito non necessaria, steven è buddista e a queste cose non ci pensa più… (ed è vero pure che è buddista). E poi cosa? vende la musica su Itunes e abbraccia i panda e lotta contro l’aids in africa? si…banane! no, ditemi che non è vero…il suo sito conferma tutte le ipotesi!

pazzesco. dopo questo, cosa scoprirò? che chuck norris fa il predicatore evangelico???

oh, cazzo. è vero anche questo: si sta battendo perchè nelle superiori degli stati uniti ci sia un corso complementare sulla bibbia… io sto blog lo chiudo, non mi fa scoprire che brutte cose…

6 commenti

  1. Sei un principiante… io, che seguo Stiven Sigal da anni, sapevo tutto della sua band (che tra l’altra fa anche un pacco di date in tutto il mondo). Cosa vuoi, ormai è un po’ ingrassato e non può fare più l’ex berretto verde che fa il cuoco o cose simili e quindi si dedica alla musica. Guarda qui: http://www.youtube.com/watch?v=Shl1YjBMI-k
    E comunque anche in Italia è pieno di cazzoni famosi più o meno che hanno delle cover band, te ne cito un po’ in ordine sparso: Franco Oppini, Marco Predolin, Sergio Vastano…


  2. a proposito di stiven, vorrei dirti che conosco uno che si chiama veramente *stiven* (scritto così) ed è italiano, bellunese…
    suo fratello invece si chiama *sedrich* (potenza delle soap tv e dell’assoluta ignoranza della lingua inglese…)

    però c’è da dire che stiven, quello famoso, c’ha un suo repertorio di canzoni, non è che fa cover…insomma, un jerry calà d’oltreoceano, solo che invece che muovere le mani e dire libidine, muove le mani e sei tu che dici libidine se resti ancora vivo…😉


  3. c’è poco da fare, Stiven è un grandissimo, personaggi come lui sono il sale della vita: ti immagini una sera a cena con lui? come minimo te ne racconta talmente tante che impari più cose sulla vita che ad un corso monografico annuale all’università… ecco, è in momenti come questi che mi verrebbe da citare il vecchio Hank ma mi sa che non è il caso…


  4. “Ospedali, galere e puttane: sono queste le università della vita. Io ho preso parecchie lauree.
    Chiamatemi dottore.” questo è un Hank che conosco io.
    come pure conosco, a treviso, un ragazzo che si chiama Steven.
    maestro di vita cmq lo “stiven sigal”.


  5. e si, era proprio quella la citazione… chiamatemi dottore…😀


  6. vabbè, e a me chiamatemi avvocato…
    tra l’altro la laurea “puttane” di primo livello non l’ho presa: al più, ho frequentato qualche zoccoletta, ma niente che si sia fatto pagare. Almeno, pagare in anticipo…



Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: