h1

12 ore al mio addio al celibato

settembre 15, 2007

Sabato mattina, la marghe è partita. Lavatrici da fare, e un matrimonio a una settimana. Stasera, l’addio al celibato. Sono proprio curioso di sapere se i miei amici riusciranno a sorprendermi…e a lasciarmi vivo…

E ora, passando ad altro, immaginate per un attimo un mondo senza musica. ok, può bastare, adesso usciamo dalla testa di gasparri.
🙂 ovviamente non è mia, ma di quel gran genio di daniele luttazzi.

2 commenti

  1. sopravvissuto all’addio al celibato? pensa che io non l’ho neanche fatto. beh, ultima settimana… eh eh eh…


  2. sopravvissuto è il termine esatto.
    con qualche ferita in più, con qualche sorriso in più.con la consapevolezza che quel che è stato fatto, non verrà rifatto. e che se anche non si faceva…
    insomma,è il momento di chiedersi cosa vuol dire essere marito e moglie.



Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: