h1

il minestrone.

maggio 9, 2008

oggi, venerdì, si fa la zuppa. almeno sul blog. visto che ci sono un monte di cose che mi chiamano, il lavoro per primo (anzi: c’è mica qualcuno qui che idea se il D.I. privo di registrazione conservi efficacia a un anno di distanza dalla sua emissione?) ma – dicevo – ti chiamano, sì, ma mica si può star dietro a tutto, son qui a buttare insieme un po’ di verdura e argomenti in ordine sparso. attenzione, può essere un post lungo.

iniziamo allora a fare il fondo con il governo nuovo. è un filino indigesto, sì ma con una cottura lenta, rincoglionisce la maggior parte della gente e in fondo poi li rivotano. sul punto mi pregio di segnalarvi che l’arrivo di una ventata d’aria fresca ci voleva proprio. e i primi a accorgersene son stati quelli della campari, con una bella pubblicità che gli tira di quelle strizzatine d’occhio al ventennio che lèvate (impossibile da linkare, io non l’ho trovato). io, sia quel che sia, per sicurezza, da oggi lo spritz lo bevo all’aperol.  è loro anche quello. basta spritz.

Passando a cose più serie, quali la squadra di governo, è sufficiente una citazione. Retequattro: Un tempo qua era tutta carfagna. (cit.: giovani tromboni)

a proposito di cinema e televisione. va detto che ultimamente ho visto iron man. senza star qui a tediarvi col fatto che per andare al supermultisalacoll’audiochetiprendipauraeloschermotalmentegrandechevedianchelecaccole (E ce la facciamo di sicuro, mancano trequarti d’ora) mi sono perso in tangenziale e ho pure percorso involontariamente un tratto di autostrada arrivando in sala giusto al comparire della p di “paramount”, l’ho trovato un filmetto d’evasione piuttosto simpatico (pure se sceso sotto la soglia della credibilità circa al 4′ minuto ), sicuramente il migliore da un tot tra i film tratti dai comics, con una gwyneth paltrow in ottima forma (fisica, intendo) e un r. downey jr (che poveretto c’ha una certa età e è ancora junior) in ottima forma recitativa. film da domenica sera, che non è il caso di pensare che domani è lunedì. ah, Rimanete fino alla fine dei titoli di coda. Fidatevi.

ho visto, nel salotto di casa, diario di uno scandalo. devo ancora capire se mi è piaciuto, ci devo pensare un po’ e non è detto che mi venga voglia di dirvelo. poi ho pure cercato di vedere giorni e nuvole, ma ho scoperto che continuava a scorrere, pur dove finiva il torrent (terribile sta battuta, eh? ma è più forte di me…), quindi finchè non finisce di scaricare l’acqua non possiamo far andare sta centrifuga blogghereccia (e due. non se ne può più, me lo dico da me).

volevo anche dirvi, che non si possono più spargere le ceneri a disneyland. e purtroppo, se ci andate, non vi potete nemmeno più divertire alla giostra dei pirati (sì, caro tito, i calci in culo ci sono ancora, ma non serve che vai a disneyland per andarci). riporto qui sto popò di notizia.

La stampa americana riferisce che la direzione del parco-divertimenti Disneyland di Los Angeles, in seguito ad una possibile dispersione di ceneri all’interno dell’attrazione “I Pirati dei Carabi”, è stata costretta a chiuderla.
Una telecamera di sorveglianza avrebbe infatti ripreso una donna nell’atto di spargere ceneri umane nell’acqua del bacino di spettacolo.
La donna, subito fermata ed interrogata, avrebbe asserito di aver sparso solo cipria per bambini, ma gli investigatori ora stanno cercando di accertare che quanto sparso non fossero invece ceneri umane.
La direzione del parco ha comunicato di non essere in grado di confermare l’accaduto, anche se pare che la struttura si stia dotando di speciali apparecchiature dotate di filtri sofisticati in grado di catturare sia ceneri che eventuali residui di ossa risultanti da cremazione

ecco, la prossima volta vi sgammano e vi riportano il nonno indietro. un po’ bagnato, forse, ma lo rimettete al suo posto, va bene?

One comment

  1. caro Mino
    quando passi a trovarmi?
    dai che cambio casa.
    Il tuo stile pungente dove è andato a finire?
    La tua mente sopraffina?
    Parli anche di cose serie, ma mi citi retequattro. Forse questo spiega il mio latitare.

    PS: Canon + 18-105 + CF GB nelle mie mani. decisamente benessere.



Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: